Test DNA Fetale Torino

Test DNA Fetale TorinoIl Test DNA Fetale è un esame di diagnosi prenatale non invasivo che attraverso l’esame del sangue materno può determinare se il feto è portatore di alcune malattie genetiche. Si tratta di un nuovo test che si sta rapidamente diffondendo grazie all’utilizzo di tecnologie all’avanguardia. L’esame è disponibile a Torino. Il test DNA Fetale è utile nella determinazione del sesso, nell’individuazione delle Trisomie dei Cromosomi 21-18 e 13 e delle anomalie dei cromosomi sessuali, analisi delle principali Microdelezioni e nel caso in cui il Test valuti il Cariotipo anche nell’ analisi di tutti i Cromosomi Autosomici.

Come funziona il test?

Si analizzano frammenti di DNA del feto presenti, durante la gravidanza, nel plasma materno. Infatti il plasma materno è uno specchio della condizione gravidica, in esso circa un quinto del DNA senza cellule appartiene alla placenta dove il feto sta crescendo. Il test può essere eseguito già a 4-5 settimane, tuttavia è necessario aspettare almeno 9 per avere dei risultati attendibili. Questo DNA senza cellule viene espulso dalla circolazione materna, dopo qualche ora dal parto.

Perché è utile il test DNA Fetale?

Questo esame è utile nelle gravidanze a rischio o nei casi in cui si desideri avere più certezze riguardanti la salute del proprio bambino . Il Test può essere svolto a diversi livelli di approfondimento, dalla semplice analisi del sesso fetale e delle Trisomie dei Cromosomi 21, 18 e 13 alla valutazione delle anomalie dei Cromosomi sessuali e di tutto il Cariotipo completo, con l’ analisi delle Trisomie di tutti i cromosomi autosomici.

Il test DNA Fetale è utile nelle madri RH-

Il DNA fetale è ricco di informazioni emolitiche del feto, infatti rileva se ha sangue Rhesus positivo o negativo. L’informazione è utile nel caso la madre è Rh- e abbia già una storia pregressa di feti con malattie emolitiche e con un tasso elevato di anticorpi nel sangue. Di conseguenza madri RH- che hanno in gestazione un feto Rh+ devono essere continuamente monitorate per portare a termine la gestazione, il controllo è possibile farlo a Torino.

Il test DNA Fetale è utile per la determinazione della sindrome di Down e di altre anomalie cromosomiche.

Con il test DNA Fetale è possibile contare i frammenti di DNA presenti nel plasma della madre. Se il feto ha la sindrome di Down ci saranno più sequenze di cromosoma 21. Oltre alla trisomia 21, il test può essere utile nel determinare le trisomie 13 responsabili della sindrome di Patau e la 18 per la sindrome di Edwards.

Il test è attendibile?

Nell’individuazione della sindrome di Down la percentuale di esattezza è vicina al 99%. L’attendibilità del test è superiore al duotest, che combina la misurazione per ecografia della translucenza nucale con i valori dei parametri biochimici della madre. Per le trisomie 13 e 18 è necessario effettuare indagini più invasive.

Esistono dei falsi positivi e falsi negativi. Infatti considerando che si analizza anche il DNA della madre è possibile che si verifichino delle inesattezze, è per questo che è necessario in caso di dubbi sottoporsi a test avanzati per confermare il risultato dei test.

Quando e come deve essere eseguito?

Il test può essere eseguito già a 9 settimane di gestazione in clinica a Torino, in genere dipende dalla tipologia di malattia che si vuole individuare. È necessario preventivamente effettuare una ecografia per determinare la presenza di uno o più ovuli fecondati e vitali. Si svolge prelevando del sangue dalla madre. In genere si consiglia di eseguire anche la valutazione della Translucenza Nucale e del Test Integrato oltre al  controllo con il test del DNA Fetale.
Nel caso di gravidanze multiple  è possibile eseguire solo parzialmente il Test per determinare quale dei feti sia portatore della patologia.

Vantaggi del test DNA Fetale

Questo test non è invasivo rispetta la madre e il feto, non vi è infatti alcun rischio di aborto spontaneo. Certamente non può sostituire completamente le indagini più invasive come la villocentesi e l’amniocentesi, poiché offrono risposte certe sulle condizioni del feto. Per questo motivo in caso di esito positivo al test del DNA Fetale, è necessario procedere ad una conferma con un esame invasivo.

Quanto costa il test DNA Fetale?

Il servizio non è disponibile dal Servizio sanitario nazionale, può essere tuttavia prenotato ad Ilizia a Torino, per maggiori informazioni contattateci.